Come scegliere la migliore biancheria intima da uomo: i migliori slip e boxer da uomo


Come scegliere la migliore biancheria intima da uomo: i migliori slip e boxer da uomo
Dai primitivi pantaloncini di pelle di capra agli stili più audaci dei nostri giorni, l'uomo si è sempre preoccupato di proteggere i suoi genitali dalle lesioni e dalle intemperie.
Nell'antico Egitto, gran parte dell'iconografia evidenziava l'uso comune di perizomi, considerati i primi modelli di biancheria intima maschile mai registrati. I greci che andavano a combattere, i genitali venivano raccolti in una borsa di pelle o di stoffa resistente, una sorta di sospensorio che consentiva una mobilità migliore rispetto ai loro predecessori, che generalmente andavano in guerra nudi.
Come scegliere la migliore biancheria intima da uomo: i migliori slip e boxer da uomo
I romani proteggevano anche le loro parti intime, capendo che l'igiene era importante per evitare pidocchi o ferite. Nel corso dei secoli, la copertura dei genitali è diventata un'usanza durante il vestirsi.
Ad esempio, in Europa e negli Stati Uniti, dove i pezzi erano realizzati con la lana, i modelli lunghi erano i più appropriati, quasi i pantaloni sotto i pantaloni. Ma non è stato fino alla depressione economica del 1929 quando è esplosa la liberazione del suo design, tutto perché si dovevano realizzare pantaloni più corti per risparmiare sul tessuto. Ecco da dove nasce l'evoluzione di questo capo!

Come scegliere il migliore?

La prima cosa è guardarsi allo specchio. L'anatomia dell'anca darà indizi su quale pezzo funziona meglio, ecco perché la moda non è tutto. L'idea è di evitare un'eccessiva compressione dei genitali per evitare lesioni o addirittura problemi con la produzione di sperma.

Indossare elastici troppo stretti non è consigliabile perché influenzano la circolazione sanguigna. Fortunatamente, la biancheria intima per uomini offrono una varietà di materiali e supporto in base alle dimensioni.

 

Scopri qui gli slip e boxer contenitivi, push up uomo

Come scegliere la migliore biancheria intima da uomo: i migliori slip e boxer da uomo
Per diversi decenni c'è stata una rivalità tra i due modelli più venduti, i cosiddetti slip e boxer da uomo.
Innanzitutto gli slip da uomo sono gli interni classici, con una piega in tessuto per facilitare l'andare in bagno, sono corti e con fascia elastica in vita.
Nel frattempo, i boxer da uomo sono più larghi, solitamente realizzati in tessuto di cotone, e possono essere più lunghi, anche fino al ginocchio.
Come scegliere la migliore biancheria intima da uomo: i migliori slip e boxer da uomo
Tra le tipologie di intimo da uomo spicca anche lo stile slip, che è il più classico e dritto, ha una fascia elastica in vita di grande comodità.
Alcuni modelli hanno un'apertura per facilitare l'andare in bagno. Si presenta in un taglio basso e medio, con la fascia elastica sempre sotto l'ombelico.
Come scegliere la migliore biancheria intima da uomo: i migliori slip e boxer da uomo

I modelli preferiti hanno in comune le seguenti condizioni ideali per acquistare un buon intimo per uomo:

*Comfort
*Tessuti freschi
*Buona presa sui genitali
*Taglia in base alle misure
*Durevolezza

C'è la biancheria intima per uomo realizzata con materiali moderni, misti sintetici con cotone che consentono la traspirazione e la corretta vestibilità su cosce e fianchi. Gli stili meno utilizzati, come perizoma e bikini da uomo, sono meno apprezzati per la pressione dei loro elastici e dall'attrito nella zona genitale.

Per acquistare biancheria intima da uomo, vale la pena provare alcuni stili per capire quale soddisfa i tuoi gusti. A lungo termine, si farà molto per una buona salute e si risparmierà denaro.